Home » links

Da Cracovia a Varsavia in 5 giorni passando per Auschwitz

13 novembre 2010 3 commenti

cracoviaLa proposta di viaggio low cost stavolta sono le due principali città della Polonia: Cracovia (Krakow) e la capitale Varsavia (Warsaw). Abbiamo ancora una volta preso come riferimento Bergamo Orio al Serio come aeroporto di partenza, ma le stesse compagnie low cost viaggiano sulle due città da diversi aeroporti Italiani.
Dunque, per un weekend lungo si potrebbe partire il venerdi mattina da Orio per Cracovia. A Cracovia prevedere 4 giorni (di cui una escursione a Auschwitz-Birkenau di una giornata e una alle miniere di sale di Wieliczka di circa mezza giornata, e poi spostarsi il martedi in treno veloce (circa 3 ore) a Varsavia, un pernottamento e ripartenza il giovedi mattina alle 6 (con relativa dormita in aeroporto che non può mancare in nessun viaggio low cost. Il volo di ritorno con Wizzair. Sia all’andata che al ritorno abbiamo trovato ottimi prezzi (periodo: ponte dell’immacolata 2010 25 euro a testa a tratta).

Per dormire a Cracovia una buona scelta è: Gamblers Attic AAE Hostel – 7 Dietla Street, praticamente in centro, dove abbiamo prenotato una stanza dopia con bagno a 15 euro a testa a notte (senza bagno costerebbe 12 euro, ma crepi l’avarizia!). L’ostello è prenotabile direttamente CLICCANDO QUI, mentre qui potete leggere la nostra recensione (ci siamo stati).

Arrivati in aeroporto di Cracovia si trova il bus che portera in centro a Cracovia (spalle aeroporto, sulla destra, un strada che costeggia il parking).
Consiglio di cambiare in Sloty solo il minimo indispensabile in aeroporto a Cracovia, il resto cambiatelo a Cracovia centro è più convenente. Non cambiare in aeroporto in Italia.
Il bus che va dall’aeroporto a Cracovia, è un autobus di linea urbano. Se non si trovano distributori, si può fare il biglietto sul bus direttamente dall’autista, non capirà l’inglese, ma sarà sufficiente dire Krakov and return. Prezzi bassissimi l’equivalente di 1,50 euro per un andata e ritorno.

Per arrivare ai campi (AUSCHWITZ MUSEUM) prendete il bus che parte dalla Stazione di Cracovia (Auschtwiz in polacco è Oswiecim), consiglio la mattina presto, si arrva in meno di due ore, il biglietto si fa solo in autobus e costa 10 zloty ad andare e 10 a tornare (se fate andata e ritorno non cambia niente!). Non sarete gli unici a visitare il museum, si scende direttamente al museo.
Birkenau ( o anche Auschtwiz 2) è l’altro campo che dista 3-4 km dal campo di principale di Auschtwiz. Troverete un bus gratuito per lo spostamento da Ausctwiz a Birkenau e ritorno. Visitate Auschtwiz e poi (seguendo la massa) prendete il bus gratutio per Birkenau, 2 minuti circa (a piedi è scomodo e lontanuccio, si passa sopra un ponte stradale). Con lo stesso bus si torna ad Auschtwiz e da lì il bus per Cracovia. Durata Visita ai campi (Auschwitz e Birkenau) almeno 4 ore.

Da visitare a Cracovia: il centro storico, è piccolo e non si fa fatica a girarlo a piedi, il Castello, molto bello. Non sottovalutate Woityla, se avete tempo visitate ciò che a Cracovia è a lui attinente, e, nei dintorni, le splendide miniere di sale.

Per la cena ci hanno consigliato un ristorante tipico a Cracovia: il “CHLOPSKIE JADLO” sito in una delle due vie principali nelle immediate vicinanze della piazza del mercato, la piazza principale.

Riguardo a Varsavia, i prezzi dei B&B sono un po piu cari rispetto a Cracovia (si parte da una quarantina di euro per una doppia con bagno), e gli ostelli più interessanti che segnaliamo sono:
Toki Doki , praticamente nel centro storico. Commenti positivi sulla maggior parte dei siti di prenotazione online (qualcuno si è lamentato per qualche scarafaggio nel periodo estivo.

Sullo stesso livello e stessi prezzi, forse con camere più spaziose è il Nathans Villa. Anche qui commenti positivi e anche qui qualcuno si è lamentato per qualche scarafaggio nel periodo estivo.

Hostel Krokodyl, nel quarere di Praga, al di la del fiume non è in centro, ma si trovan un quartiere storico interessante ed è ben collegato col centro tramite bus diurni e notturni. Il prezzo è un pò piu basso rispetto al TokiDoki.

Ma la nostra scelta è caduta sul: Kanonia Hostel, praticamente sulla piazza centrale della città vecchia, e prezzo più bsso sul mercato:38 euro per una doppia con bagno (senza colazione). Consigliato anche sulla guida Lonely Planet!



Share

3 commenti »

  • stefania said:

    mi interesserebbe il viaggio “Cracovia, il ghetto, i campi di sterminio di plaszow, Auschwitz e Birkenau , ma non trovo le date sul sito, mi sapete aiutare…
    grazie
    stefania

  • redazione (author) said:

    Non è un viaggio organizzato! è il resoconto del nostro viaggio dove spieghiamo come raggiungere coi mezzi il campo di Auschwitz da Cracovia. Buon viaggio.

  • Ancilla said:

    Grazie per le precise informazioni. Veramente utilissime!!

Lascia il tuo commento!

Scrivi qui il tuo commento, o trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Sii gentile, chiaro, resta in argomento. No spam.

Puoi usare i seguenti tafg html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un blog Gravatar-enabled. Per avere il tuo gravatar universale registrati a Gravatar.