Home » America, New York, USA

Programmare un viaggio negli USA: come ottenere l’autorizzazione Esta

21 ottobre 2016 Nessun commento

Da diversi anni viaggiare negli Stati Uniti d’America comporta una serie di passaggi burocratici e controlli maggiori rispetto a quelli di altri paesi.

Ci sono due tipi di modalità di ingresso con visto o senza. L’ingresso senza visto o “Visa Waiver Program” è la modalità più semplice e immediata, e quella che consigliamo: innanzitutto bisogna essere in possesso del passaporto elettronico, e possedere un biglietto di ritorno che non sia oltre 90 giorni dalla data di arrivo.
A questo punto si può procedere alla richiesta di autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization) direttamente online su uno dei sito autorizzati a eseguire la formalità per ottenere l’accettazione: basta compilare il form di domanda ESTA, pagare con carta di credito ed attendere l’approvazione.

L’autorizzazione ESTA Stati Uniti avrà validità di due anni, quindi anche per i futuri viaggi successivi al primo negli USA o per uno scalo in territorio americano.

In mancanza di Passaporto elettronico e di autorizzazione Esta (che potrebbe essere rifiutata) è necessario richiedere un visto all’ambasciata.

Per maggiori informazioni vi consiglio di leggere anche la fonte ufficiale dell’ambasciata:
https://it.usembassy.gov/it/visti/niv/vwp/esta/



Share

Lascia il tuo commento!

Scrivi qui il tuo commento, o trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Sii gentile, chiaro, resta in argomento. No spam.

Puoi usare i seguenti tafg html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un blog Gravatar-enabled. Per avere il tuo gravatar universale registrati a Gravatar.