Home » Dublino, Headline, Irlanda

Le spiagge nei dintorni di Dublino: Howth e Bray

14 luglio 2015 Nessun commento

Pare che gli irlandesi paragonino la Baia di Dublino a quella di Napoli per bellezza. Diciamo che tolto il Vesuvio e il clima ci può anche stare con un po di fantasia. Comunque è una tratta di mare e di costa molto belli e se capitate a Dublino in una giornata con sprazzi di sole vi consigliamo due gite: una al capolinea nord della baia e una a sud.
Arrivarci è facilissimo, economico e rapido. Tutta la baia è servita dalla DART (Dublin Area Rapid Transit), una linea di treni locali che potete prendere dalla stazione principale dei treni “Connoly Station” o dalle altre fermate cittadine di Tara, Pearse o Gran Canal Dock.

Prima gita consigliata: Howth, capolinea a nord. Durata del viaggio circa 20 minuti, costo circa 5 euro a/r. Appena scesi dal treno recatevi in centro, andate al molo e al porticciolo, fate conoscenza con le foche in acqua, guardate le isolette in lontananza (se volete fateci una gita), mangiate pesce in uno dei ristoranti o semplicemente al Fish & Chips e fatevi una passeggiata salendo in cima al promontorio Houth Head.
Una volta su scendete dal lato del faro (troverete tutti i percorsi segnalati) e avrete un panorama mozzafiato, scendendo verso il faro avrete accesso a una spiaggia a strapiombo tramite un piccolo sentiero, oppure avvicinandovi a piedi al faro avrete la vista sulla baia. Si tratta di una zona molto battuta dal vento, in base a come tira potete proseguire a sinistra per tornare in città dal sentiero lungo il mare, oppure a destra, dove arriverete alla Martello Tower e poi dovrete risalire nuovamente il promontorio per tornare a Houth o proseguire fino alla stazione DART di Sutton

La seconda gita consigliata è al capolinea sud: Bray, circa 5eur a/r 30 min. Se ci andate di domenica probabilmente a ridosso della stazione troverete anche un bel mercatino di cose usate. Il paese è grazioso e ha una spiaggia di sabbia e ciottoli bellissima e molto grande, potete passeggiare sulla battigia o sul lungomare, poi andate verso il promontorio. da qui parte la salita al promontorio da cui si gode di un panorama magnifico, oppure se non vi piace salire c’è una bella passeggiata piu o meno in piano lungo la scogliera di 6 km (calcolate 2 ore) fino al secondo capolinea Dart di Greystones. A questo punto potete quindi, salire sul promontorio e scendere dal lato di Greystones, oppure riscendere verdo Bray, oppure prendere il sentiero di 6km che è molto bello fino al 3o km, circa a meta strada, un po meno fino a Greystones.

Se decidete di arrivare fino a Greystones, appena terminato il sentiero troverete un fish&chips e una gelateria per il vostro ristoro. Non disdegnate di visitare la via cel centro, all’interno rispetto al mare e alla ferrovia con tanti negozietti e prodotti tipici, dal miele al pesto made in Eire!

info:
DART www.dublin.ie/transport/dart.htm‎
Mappa Dart: http://www.irishrail.ie/images/maps/dublinarea.jpg?3
howthismagic.com
bray.ie



Share

Lascia il tuo commento!

Scrivi qui il tuo commento, o trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Sii gentile, chiaro, resta in argomento. No spam.

Puoi usare i seguenti tafg html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un blog Gravatar-enabled. Per avere il tuo gravatar universale registrati a Gravatar.