Home » Italia

Ultimi giorni per Expo Milano – qualche dritta

26 ottobre 2015 Nessun commento

Expo Albero della VitaExpo Milano sta per finire, il 31 ottobre 2015 infatti sarà l’ultimo giorno. Tanto successo di pubblico è stato quasi inaspettato, soprattutto inaspettato il fatto che la gente si riversasse tutte l’ultimo mese (sarà stato il passaparola?) Noi ci siamo stati un paio di volte, il nostro giudizio è positivo per alcune cose, negativo per altre, ma non importa, siamo dell’idea che bisogna vedere per poter giudicare. Se volete farvi solo un’idea ecco il nostro consiglio low cost: sappiate che potete entrare a 5 euro la sera a partire dalle 18, quindi se sarete li per le 17,30 a fare il biglietto e entrate alle 18 precise farete in tempo a vedere diverse cose e vi troverete all’imbrunire con le luci che si accendono… suggestivo.

Inoltre vi consigliamo di entrare da Cascina Merlata: è l’ingresso con meno gente, potete arrivare in auto e addirittura parcheggiare gratis (infilatevi in via Torrazza e cercate parcheggio in via Bolla, via Appennini o nelle vie limitrofe) sappiate però che vi toccano 15 minuti a piedi per la biglietteria di C. Merlata.

Saltate i padiglioni piu quotati, farete una o due ore di coda e non vedrete nient’altro: quindi niente Giappone, Emirati, Azerbaijan, Pad Zero, Italia. Padiglioni belli con poca coda o comunque accettabile sono Colombia, Germania, Israele, Kuwait… passateci davanti, se vedete una fila improponibile andate avanti. Korea e Angola hanno delle file che scorrono solitamente e chiudono tardi. Chiudono tardi e riscuotono comunque apprezzamenti Rep. Ceca, Qatar, Estonia, Iran. Anche il Brasile chiude tardi (fino alle 21 c’è la possibilità di salire sulla rete e c’è un po di fila, ma si può visitare tranquillamente il padiglione fino alle 22, anche se non ci ha particolarmente colpito. Bielorussia, Moldova, Argentina non hanno praticamente fila: sono molto semplici per non dire poco interessanti e sono in fondo alla nostra classifica.
Interessanti i padiglioni Enel, Coop (supermercato del futuro) e Save The Children.

Alle 21.30 dirigetevi all’albero della vita, lo vedrete da lontano dal viale. Una volta finito lo spettacolo restate li e appena possibile vi avvicinerete al lago e muovendovi lateralmente riuscirete anche a sedervi sui gradoni a mordo lago per rivedere lo spettacolo da vicino. Ne vale la pena.

Portatevi da mangiare: primo perchè così non spenderete soldi ai ristoranti che hanno dei prezzi veramente alti per l’offerta, secondo perchè così non sottrarrete tempo alla visita.



Share

Lascia il tuo commento!

Scrivi qui il tuo commento, o trackback dal tuo sito. Puoi anche subscribe to these comments via RSS.

Sii gentile, chiaro, resta in argomento. No spam.

Puoi usare i seguenti tafg html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo è un blog Gravatar-enabled. Per avere il tuo gravatar universale registrati a Gravatar.